SALSA VERDE

È una ricetta nata nel XIX secolo alla corte di re Carlo Alberto per insaporire la carne. Vialardi, che lavorò sia per Carlo Alberto che poi per Vittorio Emanuele II, creò questa salsa ispirandosi probabilmente a preparazioni già diffuse all’epoca.

In dialetto Piemontese  Bagnet verd, significa “condimento per cibo, bagna”, mentre verd fa riferimento al colore dell’ingrediente principale, il prezzemolo.

Preparazione 10 min
Portata Aperitivo
Cucina Italiana, Piemontese
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 100 g di prezzemolo
  • 100 ml di olio extravergine d'oliva
  • 50 g di mollica di pane (senza glutine se intollerante)
  • 30 ml di aceto di vino
  • 2 tuorli di uova sode
  • 15 g di capperi in acqua
  • 3 filetti di acciuga
  • q.b. sale
  • q.b. pepe nero

Istruzioni
 

  • Per preparare la salsa verde inizia a bollire le uova. In un pentolino, inserisci le uova e l'acqua e metti sul gas. Dal raggiungimento del bollore calcola 7 minuti. Scola le uova e lasciale raffreddare. Sbucciale e tieni da parte i tuorli.
  • Inserisci il pane in una ciotola e lascialo ammorbidire con l'aceto per circa 10 minuti. Passati i 10 minuti strizza il pane e tienilo da parte,
  • Lava e asciuga il prezzemolo. Sbuccia l'aglio e rimuovi l'anima.
  • In un food processor inserisci, il prezzemolo, i tuorli, il pane strizzato. l'aglio, le alici, i capperi, il sale, il pepe nero e l'olio. Frulla il tutto fino ad ottenere la consistenza desiderata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating