HUMMUS DI BARBABIETOLA AL FINOCCHIETTO SELVATICO

Vegetarian

Un piatto semplice, cremoso e colorato da preparare insieme ai più piccini. È senza glutine e lattosio, a basso contenuto di grassi e vegano.

Preparazione 5 min
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 20 g di semi di sesamo (salsa tahina)*
  • 10 ml di olio di sesamo (facoltativo)
  • 50 ml di olio extravergine d'oliva
  • 230 g di ceci cotti**
  • 250 g di barbabietole precotte
  • 25 ml di succo di limone
  • 1 spicchio d'aglio
  • 3 grammi di finocchietto
  • q.b. sale
  • q.b olio extravergine d'oliva

EQUILIBRIO: PER UNO STILE DI VITA SANO

  • 20 g di semi di sesamo (salsa tahina)*
  • 25 ml di olio extravergine d'oliva
  • 25 ml di acqua dei ceci o minerale
  • 230 g di ceci cotti**
  • 250 g di barbabietole precotte
  • 25 ml di succo di limone
  • 1 spicchio d'aglio
  • 3 grammi di finocchietto
  • q.b. sale
  • q.b olio extravergine d'oliva

Istruzioni
 

  • Per preparare l'hummus, per prima cosa dovrai tostare i semi di sesamo: scalda una padella antiaderente, versa i semi di sesamo e tostali per circa 2 minuti a fuoco medio.
  • In un food processor dotato di lame, aggiungi i semi di sesamo, i semi di finocchietto e l'olio extravergine d'oliva (e l'acqua per la versione equilibrio; l'olio di sesamo per una versione ancora più tradizionale). Frulla per qualche secondo.
  • Aggiungi ora i ceci, le barbabietole, l'aglio senza anima (la parte verde), il succo di limone, il sale. Continua a frullare fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Note

* Se vuoi preparare in anticipo la salsa tahina, ti basterà tostare il sesamo, aggiungere l’olio di sesamo, frullare fino all’ottenimento di una salsa densa, riporre il composto in un vasetto di vetro e conservarlo in frigorifero. A 50 g di sesamo va aggiunto un cucchiaio raso di olio di sesamo.
** Sono da preferire i ceci precotti, meglio se in barattolo di vetro per limitare il consumo di latta e metallo, nonché per contenere la quantità di nichel. I ceci precotti disperdono i propri oligo-saccaridi (GOS) e si presentano nella consistenza più adatta, la buccia esposta per molto tempo all’acqua di vegetazione sarà molto molle e digeribile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating