QUINOA D’INVERNO AL PROFUMO DI OLIVE

Vegetarian

Un piatto unico che ci accompagna verso la primavera con i suoi colori brillanti e un gusto delicato; a cornice un profumo intenso e mediterraneo che ricorda la sansa di olive appena lavorata. È senza glutine, senza lattosio, low FODMAP, a basso contenuto di grassi e vegan.

Preparazione 30 min
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Porzioni 2 persone

Ingredienti
  

  • 140 g di quinoa
  • 200 g di radicchio rosso di Treviso
  • 200 g di zucca Kabocha*
  • 80 g di ceci in vasetto di vetro (massimo 40 g a persona se si segue il protocollo Monash)
  • 6 olive nere infornate
  • 20 ml di olio extravergine d'oliva
  • q.b. sale
  • q.b. pepe nero
  • q.b. prezzemolo

Istruzioni
 

  • Per preparare l'insalata di quinoa per prima cosa porta una pentola con acqua leggermente salata sul fuoco e fai lessare la zucca tagliata a cubetti e i ceci per 10 minuti, poi scolali e mettili da parte.
  • Lava la quinoa sotto acqua corrente, versala in una pentola e ricoprila con 280 g di acqua, dall'ebollizione calcola 10 minuti.
  • Nel frattempo lava e taglia il radicchio in listarelle da 1-2 cm, mettilo su una leccarda precedentemente foderata, salalo e infornalo per 10 minuti a 175°.
  • Fai tostare le olive precedentemente denocciolate e tagliate a listarelle in forno a 160° per 5 minuti.
  • Trascorso il tempo di cottura della quinoa spegni, coprila con un coperchio e falla risposare per altri 10 minuti.
  • In un'insalatiera inserisci la quinoa, i ceci, la zucca, il radicchio e le olive. Condisci con sale, pepe nero e olio.

Note

Prima di cucinare, consulta sempre l’app ufficiale della Monash University sulla dieta low FODMAP per conoscere dosi e alimenti consigliati.
 
 *se segui un piano alimentare low FODMAP, scegli rigorosamente la varietà Kabocha: varietà diverse contengono un alto contenuto di oligo-saccaridi (GOS) e mannitolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating